APPASSIMENTO

FASE DI ATTUAZIONE
Scheda Progetto
Relazione Intermedia
Relazione Finale
Sviluppo e miglioramento dei vini ottenuti da uve appassite
Nell'ambito del progetto sono stati affrontati in maniera ampia ed interdisciplinare aspetti legati alla produzione di vini ottenuti in seguito ad appassimento (più o meno intenso) e sovramaturazione delle uve.

Tenuto conto del crescente interesse da parte dei consumatori verso queste tipologie di prodotto che spesso sono rappresentative di uno specifico territorio e considerando la frammentaria conoscenza degli eventi che interessano le bacche durante il processo di maturazione estesa (in pianta) e disidratazione (fuori pianta), è stata allestita una serie di sperimentazioni in parte comuni all' area veneta e piemontese ed in parte specifiche in relazione alle peculiarità territoriali con l'obiettivo di studiare e comparare le cinetiche di appassimento in seguito all'applicazione di protocolli tradizionali (senza o con limitati controlli dei parametri ambientali) e di protocolli innovativi (con un controllo dei parametri igrotermici durante l'appassimento).

La ricerca è stata realizzata dall’Università degli Studi di Verona (Dipartimento di Biotecnologie), dall’Università degli Studi di Torino (Di. Va. P.R.A. - Tecnologie Alimentari) e dall’Università degli studi di Padova (Dipartimento Agronomia Ambientale e Produzioni Vegetali).